Le app che permettono di monitorare lo stato di salute rivestono ormai un ruolo primario nella vita di molte persone, di sicuro migliorandola. Ma la loro eccessiva invadenza deve anche farci riflettere sulla continua e diffusa medicalizzazione che disciplina l’esistenza delle persone

L’articolo Attenti a quell’app: se la salute a portata di smartphone ci “cronicizza” la vita proviene da Agenda Digitale.

Comments are closed.