ministero sanità

Da Quotidianosanità.it

ministero sanitàPubblicato l’Atto di indirizzo per l’individuazione delle priorità politiche per l’anno 2017 del Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. Il documento individua gli obiettivi strategici della politica sanitaria del prossimo triennio destinati ad incidere sulle seguenti macroaree:
1. prevenzione
2. comunicazione
3. politiche in materia di ricerca sanitaria
4. politiche sanitarie internazionali
5. promozione della qualità e dell’appropriatezza dell’assistenza sanitaria
6. sistema informativo e statistico sanitario
7. dispositivi medici, stupefacenti e altri prodotti di interesse sanitario
8. promozione della salute pubblica veterinaria e della sicurezza degli alimenti
9. politiche per l’efficienza gestionale

Tra le diverse tematiche di interesse si segnalano in particolare:

Iniziative in materia di sanità digitale
Un piano d’innovazione digitale per la sanità è una priorità per il rilancio del Paese.

A tal fine, andrà definita una strategia di sanità digitale a livello di sistema Paese, con regia unitaria del Ministero della salute secondo quanto previsto dal Patto della Sanità Digitale. Il Ministero – già da tempo promotore in collaborazione con le Regioni di molteplici interventi volti allo sviluppo della sanità digitale, quali i sistemi di centri unici di prenotazione, il fascicolo sanitario elettronico, i certificati di malattia telematici, la dematerializzazione dei documenti sanitari, la telemedicina – proseguirà nell’azione di sostegno alla diffusione delle Tecnologie dell’informazione e della comunicazione ( ICT) in sanità.
Un particolare impulso verrà dato all’attuazione della disciplina sul fascicolo sanitario elettronico (FSE), quale strumento che favorisce un sistema di informazione in tempo reale e che consente un miglior monitoraggio dell’appropriatezza delle prestazioni.

Continua a leggere su: quotidianosanità.it

Comments are closed.